sticker

Ideare un brand

A CURA DI

Michela Maggi

WORKSHOP

INTELLECTUAL PROPERTY IN THE FASHION SYSTEM

Come creare un brand? Come migliorare l’immagine del proprio marchio? Il workshop “Intellectual proprierty in the fashion system” risponde proprio a queste domande. Dagli aspetti burocratici, alla tempistica, fino ad arrivare a quale nome scegliere. Questo corso, seppur di breve durata, attraversa tutti gli aspetti che circondano il mondo dei brand e, nello specifico, il mondo dei brand di moda.

 

Ma cominciamo dall’inizio. Cosa rende popolare un marchio rispetto a un altro? Bisogna sapere esattamente cosa si vuole trasmettere, quale nome dare al brand, e soprattutto, come colpire il target di riferimento. Un nome originale ha più chance di attirare pubblico, così come un logo o un dettaglio particolare è in grado di rendere un marchio più riconoscibile rispetto a un altro. Trovare una forma originale che sia funzionale e altrettanto emblematica, non è per nulla facile. Come ci racconta la docente, la fase di ideazione è molto complicata, ma, allo stesso tempo, estremamente appagante. Una bella sfida per tutti gli studenti che vogliono lanciare la propria collezione di moda, ma anche per chi vuole trasformare un’idea originale in un progetto concreto

Ugo Todeschini