TITOLO ARTICOLO HOW

In un workshop dedicato ai burattini Karakuri, la parola chiave che guida ogni passo è “pazienza”. I partecipanti sono immersi in un mondo in cui l’attesa diventa una virtù, un requisito indispensabile per dare vita a queste meraviglie meccaniche. La costruzione di un burattino richiede un’attenzione che vada oltre il semplice assemblaggio di ingranaggi e leve: è una pratica meditativa che richiama l’attenzione ai dettagli e la consapevolezza del passare del tempo. Attraverso estrema dedizione al processo creativo, ogni partecipante diventa custode di un’arte secolare, contribuendo a preservare e perpetuare la magia dei burattini Karakuri per le generazioni future.